Newsletter Viaggi Tribali:
Ho letto e accetto la Privacy Policy

Coccodrillo divora la moglie incinta di un pescatore

 

Uganda, pescatore uccide coccodrillo gigante: aveva divorato la moglie incinta

 

<p><?EM-dummyText Didascalia></p>

 

Ha inseguito e ucciso un coccodrillo gigante dopo che ha mangiato la moglie incinta. E' accaduto nella città di Kaliro, in Uganda orientale. Protagonista Mubalak Batambuze, 56 anni. L'uomo ha dato la caccia al rettile (di 7,5 metri di lunghezza e più di una tonnellata di peso), dopo che questo ha divorato la consorte mentre cercava legna da ardere sulle rive del Lago di Kyoga. Lo ha trovato a circa un chilometro dal punto in cui la donna era stata aggredita e per ucciderlo ha utilizzato una lancia. Nella sua pancia, ha riferito un responsabile dell'Uganda Wildlife Authority (Uwa), sono stati trovate ossa umane e vestiti.

Secondo l'Uwa circa 30 ugandesi vengono uccisi dai coccodrilli ogni anno. Negli ultimi tempi gli attacchi sono aumentati a causa della pesca eccessiva è dalla conseguente mancanza di cibo per i rettili.

http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2015/01/08/uganda-pescatore-uccide-coccodrillo-gigante-aveva-divorato-moglie-incinta_BvVuWuUg8zFlXO77voQx9J.html